L’estate mi dona. Fisicamente intendo: abbronzata sono più bella, gli abiti colorati si accostano bene con i miei capelli scuri e ho piedini che possono permettersi di stare scoperti. L’estate mi dona bellezza dunque, e anche la possibilità di mangiare cibi in purezza; col freddo i piatti sono più elaborati e carichi, mentre il caldo e la poca voglia di stare ai fornelli (e badate bene, ho scritto fornelli, non forno – che di quello, mannaggia a me, proprio non riesco a fare meno) mi danno modo di gustare prodotti in semplicità e freschezza e imbastire quei pasti frugali che amo tanto, in cui la tavola si riempie di piatti e ciotoline dai contenuti più svariati che ognuno poi accosta nel modo e nella sequenza che preferisce. Inutile dire che tutto deve essere di buona qualità.

E proprio ieri, ancora in odor di Sardegna avendoci trascorso 10 giorni di vacanza, mi sono regalata un pasto a modo mio:

Ricotta sarda

Miele di corbezzolo*

Carta musica

Un sapore delicato ma fatto di contrasti tra la freschezza della ricotta, il gusto dolce-amaro del miele di corbezzolo e il sentore salato del pane carasau.

Se proprio non vorrete pranzarci, consideratelo un piatto capace di regalarvi una nota dolce a fine pasto.

*non facile da trovare in continente, potrete sostituirlo col miele che più vi aggrada

3 risposte a "Estate è cibo in purezza"

  1. Intanto, complimenti per il blog: ci sono finito su per caso mentre cercavo di capire perché la maionese a volte risulta un po’ amarognola ed ora sei nei “preferiti”!!! 😀

    Hai mai provato la ricotta mustia (quella dura e affumicata) con il miele di arancio? Temo che fuori Sardegna sia introvabile, ma se vieni in vacanza …

    Capisco poi la tua “assuefazione” al forno 😉 … personalmente non passa quasi domenica senza che mi metta bravo bravo a “creare” (più spesso a copiare) tra farine e lievito: pretzeln, koulouri, pite all’israeliana ed alla greca … ne andiamo letteralmente pazzi!

      1. Grazie a te! Se dovessi essere interessata a qualche ricetta “strana” di prodotti da forno, fammelo saper: sarà per me un piacere condividerle!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...